Campioni nello sport e nella vita si sfideranno a colpi di improvvisazione teatrale per aiutare nella sua lotta una campionessa che cerca faticosamente di ritrovare il sorriso.
Domenica 4 dicembre, alle 21.15 a Officina Giovani, andrà in scena il primo Match di Improvvisazione Teatrale Vip per Chiara Insidioso, organizzato dalla onlus Non Essere mai Triste.

Chiara aveva diciannove anni quando fu picchiata selvaggiamente e ridotta allo stato vegetativo dal suo ex, successivamente condannato dal tribunale. Da quel momento la ragazza viene accudita dai genitori, che stanno facendosi carico di spese ingenti.

Al Match prenderanno parte nomi noti del panorama pratese e l’intero incasso sarà devoluto al padre di Chiara, Maurizio Insidioso, per sostenere i costi delle cure necessarie.

La serata ad Officina di domenica vedrà la presenza sul palco, tra gli altri, dei due comici toscani I Gemelli Siamesi, finalisti di Italia’s Got Talent, di Blebla, il noto rapper pratese. Dal mondo dello sport arrivano invece Emily Whaby, campionessa mondiale Muay Thai, Francesco di Fiore campione italiano di pugilato, mentre è attesa la conferma di Lorenzo Dalla Porta, pilota di motociclismo.

Francesco Guasti sostiene l’iniziativa da Sanremo, dove è in finale per Sanremo Giovani. Questi, insieme ad altri partecipanti alla serata, saranno chiamati a sfidarsi a colpi di improvvisazione teatrale, secondo lo schema ben noto dei Match che da anni, ormai, richiamano sempre un grande pubblico agli spettacoli.

L’ingresso è libero e agli spettatori sarà chiesto di fare un’offerta per lo scopo benefico della serata. L’evento è organizzato con la collaborazione di: L.I.F. Lega Improvvisazione Firenze,,Non Essere Mai Triste – associazione di volontariato Onlus, Officina Giovani, Notizie di Prato, La Nazione, Pratosfera, Il Tirreno, EndekaWEB e tanti altri.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.