Il celebre violoncellista e compositore Giovanni Sollima sarà ospite della Camerata Strumentale di Prato, giovedì 26 gennaio alle 21 al Politeama Pratese. Info biglietti.

Sollima si unisce al violino di spalla della Camerata, Grazia Raimondi, e al pianista Olaf John Laneri per dar vita sotto le bacchette del maestro Filippo Maria Bressan al Triplo Concerto di Beethoven, “pagina tra le più serene e gioiose del suo catalogo, in cui il violoncello risalta all’orecchio come primus inter pares”, si legge nella presentazione.

La serata offre anche l’opportunità di ascoltare in prima esecuzione assoluta la partitura del compositore ventunenne Federico Perotti: una rielaborazione di una sonata per organo di Baldassare Galuppi, che verrà affidata al primo oboe della Camerata: Michela Francini.

Filippo Maria Bressan proporrà infine la prima delle sei  sinfonie scritte dal compositore Haydn per la Loge Olympique di Parigi.

Alle ore 18.45al ridotto del Teatro Politeama,​ si svolgerà ad ingresso libero, il tradizionale incontro introduttivo al concerto​​tenuto dal Direttore artistico Alberto Batisti.

Il concerto sarà trasmesso su “Rete Toscana Classica” in diretta streaming su www.retetoscanaclassica.it

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.