Un ciclo di incontri nel salotto del Torakiki Cafè – via della Sirena 11 – per confrontarsi sui tanti pregiudizi e luoghi comuni legati all’universo della psicologia. Due professioniste, Clara Benvenuti e Claudia Innocenti, hanno deciso di rendere più informale l’approccio con le persone a questo mondo. Non è la prima volta che psicologi o psicoterapeuti scelgono bar o locali per incontrarsi con curiosi: “chi viene ai nostri incontri – raccontano le dottoresse – ha tante idee sbagliate in testa, lette sui giornali, su internet da blog che a volte non sono curati da professionisti”.

Sei incontri gratuiti e aperti a tutti da febbraio a maggio divisi in due cicli: il primo, formato di tre incontri è legato all’autostima, ansia e disturbi psicosomatici.
“Ognuno porta dentro di sé una storia, fatta di relazioni, famiglia, vissuto: i sintomi dei disturbi non sono per tutti uguali. Durante questi appuntamenti parliamo di vita quotidiana, di come certi sintomi hanno un determinato significato, come mai sono venuti fuori e come mai in quel preciso momento”.

Il primo incontro, venerdì 3 febbraio alle ore 21,30 sarà incentrato sull’autostima: “in tanti si rivolgono a uno psicologo già con l’autodiagnosi, perché magari hanno gli stessi sintomi di un amico o perché li hanno digitati su internet ed è comparsa una determinata patologia. Nessuno è uguale all’altro, c’è tanta confusione sotto questo aspetto, per non parlare dei farmaci, che non aiutano a guarire come in tanti pensano, ma a gestire un determinato problema. Ecco, se dovessimo trovare il grande dilemma di questo mondo è la sostanziale differenza che esiste tra la gestione del problema e la guarigione”.

“Ho trovato l’uomo sbagliato, perché sono sfortunata”. il secondo ciclo di incontri è legato alle relazioni: scelta del partner, dipendenza, gelosia e tradimento, lasciare una persona. “Anche qui le scelte che prendiamo, i comportamenti in campo di relazioni amorose, sono legate a delle mappe che abbiamo al nostro interno, che derivano da esperienze molto antiche alle quali va dato un senso, specialmente in un momento storico come il nostro, dove certi problemi relazionali sono più diffusi di qualche anno fa”.

Dopo una prima introduzione, gli incontri si svolgono prevalentemente come un confronto: “non è una terapia di gruppo, raccontiamo in maniera informale la nostra esperienza sulla tematica della serata e chi vuole può domandarci curiosità o problematiche che stanno vicine a lui o alle persone che conosce. Negli incontri che abbiamo fatto al Torakiki nelle scorse settimane la risposta e il dialogo sono stati forti e importanti”.

Ecco i titoli e il calendario degli incontri.

3 febbraio
“Autostima: rafforzare sé stessi”

3 marzo
“Il messaggio nascosto dell’ansia: sconfiggere ansia e attacchi di panico”

31 marzo
Il corpo accusa il colpo: disturbi psicosomatici

21 aprile
La scelta del partner: perché ci innamoriamo di quella persona

5 maggio
Gelosia e tradimento

19 maggio
Perché è così difficile lasciarsi

Per informazioni è possibile chiamare: 3392565434 o 3470181836.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.