Si tinge con i colori della festa il Museo di Palazzo Pretorio che domenica 19 febbraio (ore 16) ospita uno spettacolo di danza e canti tradizionali a cura dei bambini dell’Associazione d’amicizia dei cinesi di Prato. La Cina danza al Museo è l’iniziativa promossa come momento di condivisione in occasione del Capodanno cinese, un pomeriggio da trascorrere in compagnia per approfondire la reciproca conoscenza e per rendere omaggio all’ingresso nell’anno del Gallo. Concluse le danze seguirà una dimostrazione di antiche arti marziali. Per partecipare non è necessaria la prenotazione, ingresso gratuito sotto i 12 anni.

Sempre domenica 19, alle 16.30, è in programma la visita guidata gratuita (senza supplemento rispetto al biglietto d’ingresso) dedicata alla temporanea Arrigo Del Rigo. Inquietudine e poesia del primo Novecento, mostra che resterà aperta fino a domenica 26 negli spazi a piano terra del Pretorio.

Bambini protagonisti anche sabato 18 febbraio con il laboratorio didattico (alle 16) Un punto a passeggio, a cura di Coopculture, pensato per i piccoli dai 5 ai 10 anni. Fili di lana, fogli di carta, matite e pennarelli sono gli strumenti che consentiranno ai piccoli di dare corpo all’idea astratta di linea e punto nell’arte. Dopo una visita ai cartoni preparatori di Alessandro Franchi al terzo piano e la visione del cartone animato “La linea”, personaggio ideato da Osvaldo Cavandoli del 1969, nell’aula didattica i bambini potranno dare sfogo alla fantasia per realizzare ognuno la propria opera d’arte. L’attività ha un costo di 4 euro a persona, gratuito 0-6 anni. L’offerta del fine settimana del Museo di Palazzo Pretorio si completa con l’opportunità di salire in terrazza che, come ogni sabato e domenica, è aperta dalle 15 alle 17.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.