L’attesa di un figlio, un momento magico quanto delicato per la coppia, un momento da vivere assieme pienamente, un momento carico di gioia ed euforia da una parte, ansie e preoccupazioni dall’altra.

Un viaggio di nove mesi dove i negozi Nidò di Prato e Città del sole di Prato hanno pensato, grazie alla collaborazione con lo Studio Fili Rossi, di dare la possibilità ai prossimi genitori di avere delle “aree di sosta” in modo da fermarsi, ascoltarsi, ritemprarsi e così riprendere il viaggio con nuova energia. Da questo nasce “Diventare genitori”, un corso rivolto alle coppie in dolce attesa, di cui parliamo con Anna Teresa e Beatrice, psicologhe e psicoterapeute, che condurranno gli incontri.

Innanzitutto vogliamo dare informazioni tecniche sul corso?
“Il corso è rivolto alla coppia genitoriale a partire dal 4° mese di gravidanza. Si svolgerà ogni mercoledì dalle ore 17,30 alle ore 19:30, con cadenza settimanale, presso il negozio Città del Sole, via Luigi Muzzi, 52/54 a Prato. Il corso per la coppia si concluderà con il termine della gravidanza. Il costo del corso è di 40 euro al mese per ogni coppia. Per iscriversi è necessario contattare direttamente il negozio Città del Sole, al numero 0574401990.
Prima dell’inizio del percorso è previsto un primo incontro conoscitivo per ogni singola coppia, che si svolgerà il giorno mercoledì 5 aprile, a partire dalle ore 17”.

Come può essere d’aiuto questo corso per i futuri genitori?
“Innanzitutto è opportuno precisare che il corso è rivolto alla coppia genitoriale perché è importante che la gravidanza sia vissuta nelle sue varie fasi, in modo pieno e condiviso da entrambi i genitori. Ciascun adulto possiede un proprio bagaglio di risorse che, se ben consolidato, può rappresentare un insieme di potenzialità di cui avvalersi come futuro genitore. Durante il corso accompagneremo i genitori a riconoscere le proprie risorse perché possano essere utilizzate al meglio nel nuovo ruolo. Lavoreremo in gruppo, mamme e babbi, poiché condividere le proprie esperienze e le proprie emozioni, e riconoscersi in quelle degli altri, favorisce la creazione di una rete di relazione che può rappresentare una risorsa a cui attingere durante questi mesi di cambiamento e anche dopo la nascita. Il percorso che proponiamo permette ai genitori di entrare in maggior contatto con il proprio bambino, con un nuovo sentire, creando le basi per un accoglimento pieno del nascituro e favorendo il suo benessere dopo la nascita”.

In cosa consiste precisamente questo corso?
“Ogni incontro avrà la durata di due ore. In questo tempo ci sarà un primo spazio di accoglimento delle emozioni, positive e negative, della vita quotidiana; sostegno nel risolvere dubbi, aprire desideri, affrontare le preoccupazioni; passaggio di informazioni sul cambiamento psico-corporeo che implica la gravidanza. Nella seconda parte dell’incontro, invece, ci dedicheremo al contatto con sé ed il proprio bambino, attraverso l’uso di tecniche della Psicologia Funzionale. Le tecniche utilizzate saranno mirate a: sciogliere le tensioni dovute a modificazioni posturali, fisiologiche in gravidanza, favorire il rilassamento psico-fisico e ad ampliare la profondità del respiro. Forniremo inoltre tecniche che potranno aiutare la coppia di genitori ad affrontare il momento del travaglio e del parto”.

Due specialiste per questo corso. Potete raccontarci qualcosa di voi?
“Siamo due psicologhe e psicoterapeute, specializzate in Psicoterapia Funzionale Corporea. Durante il nostro percorso formativo ci siamo dedicate alla vita perinatale, approfondendo l’importanza del benessere psico-fisico della coppia in gravidanza. Conducendo corsi di accompagnamento in gravidanza, sia per singole coppie che per piccoli gruppi di coppie e, avendone riscontrato l’efficacia, riteniamo importante che un percorso di questo tipo possa essere un buon servizio di prevenzione primaria per il territorio”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.