Trentuno anni fa, nella notte tra il 25 e il 26 aprile 1986, il reattore 4 della centrale nucleare di Chernobyl (Ucraina) saltava in aria causando il più grande disastro causato dall’uomo.

In occasione del trentunesimo anniversario del disastro, la Fondazione Ami Prato Onlus organizza (giovedì 27 aprile) un incontro a carattere divulgativo su Cernobyl al Fuori di Pizza di via Ciardi, la pizzeria gestita dalla Polisportiva Aurora.

A raccontare la storia del disastro e delle sua conseguenze, dalle 21,30 in poi, sarà Davide Casarosa, docente di tecnologie applicate dell’istituto Buzzi di Prato e componente dell’associazione Quasar.

Alle 19,30 sarà possibile gustare un ricco aperitivo-cena preparato con ingredienti offerti dalla Sezione Soci Coop di Prato, dagli utenti con disagio mentale della Polisportiva Aurora che gestisce la Pizzeria Fuori di Pizza.

Il ricavato della serata andrà in sostegno del progetto “Prama”, promosso dalla Fondazione Ami per la realizzazione di un centro ludico motorio per ragazzi con disabilità.

Foto anteprima: D.Markosian – via Wikipedia

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.