Codino, capelli bianchi e dito medio alzato: l’ultima fotografia che Marco Pannella ci ha lasciato è quella finita in copertina di Rolling Stone Italia di qualche mese fa, poco dopo la sua morte.

Venerdì 16 giugno alle 21,30 Matteo Angioli, coautore del libro, insieme a Rudi Russo (membro segreteria PD di Prato) e il giornalista Carlandrea Adam Poli presenteranno la sua autobiografia, Una libertà felice, a Dieci Ottavi in via Pomeria: una serata dedicata a uno dei più influenti e peculiari politici italiani.

“Per questo annoto, per questo registro. Perchè la conquista della democrazia passa anche in un abbraccio, in una discussione sul liberalismo e un’altra sulle rivoluzioni, passa per ogni uomo e per ogni idea capace di migliorare il mondo – si legge nel libro – Passa per ognuna delle cazzate che ci vengono in mente e che abbiamo la voglia e la forza di comunicare e di condividere. L’importante è osare e usarsi, l’importante è accettare ogni sfida che può guadagnare un grammo in più di libertà.”

Fotografia tratta da Facebook.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.