La Corte delle Sculture - Foto archivio

Torna “Sotto le stelle del jazz”, la rassegna organizzata dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con l’associazione Oblò, che tutte le estati anima la Corte delle Sculture.

Quattro concerti per altrettanti lunedì sera, a ingresso libero, con ospiti di prestigio come Maurizio Gianmarco e Gianluca Petrella.

 

Lunedì 26 giugno – 21,30
Maurizio Gianmarco

Gianmarco, con il suo inconfondibile sax, è oggi uno dei più affermati jazzisti in Italia e all’estero. Sul palco della Lazzerini si esibisce con una formazione che comprende tre giovani musicisti emergenti: Andrea Mucciarelli alla chitarra, Marco Benedetti al contrabbasso, Bernardo Guerra alla batteria.

 

Lunedì 3 luglio – 21,30
Don Karate

Un concerto che dedica ampio spazio alla sperimentazione. Protagonisti della serata tre eccellenti musicisti: Stefano Tamborrino alla batteria, Francesco Ponticelli al basso, Pasquale Mirra al vibrafono. Ospite d’eccezione Gianluca Petrella, uno dei più apprezzati trombonisti jazz internazionali.

 

Lunedì 10 luglio – 21,30
Note Noire Quartet

Un progetto musicale che unisce temi popolari ungheresi e rumeni con stili moderni e jazz attraverso composizioni originali ma anche melodie tradizionali. Il quartetto è composto da: Ruben Chaviano al violino, Roberto Beneventi alla fisarmonica, Tommaso Papini alla chitarra, Mirco Capecchi al contrabbasso.

 

Lunedì 17 luglio – 21,30
Elisa Mini

La cantante pratese Elisa Mini presenta il suo disco di debutto “Beyond the line”. Ad accompagnarla Manuel Magrini al pianoforte, Bernardo Guerra alla batteria e come special guest Federico Pierantoni al trombone.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.