Beer Lab continua a portare in scena roba davvero interessante.

Mercoledì 5 luglio dalle 19 i due Mohabitat porteranno nel giardino segreto di piazza Mercatale (al n. 126) “Nokto”, un progetto in cui “la musica con influenze elettroniche/post rock/dub techno e il visual danno vita ad un ambiente emotivamente coinvolgente – si legge nella presentazione – dove le immagini si fondono alle ritmiche e alle melodie in una danza incessante”.

“Nokto” significa notte in esperanto, “lingua artificiale come le forme artistiche che noi usiamo nelle nostre performance, strumenti, artifici dell’uomo – spiega la nota – Notte come buio e silenzio, come stato di accoglienza della luce/immagine del suono/ musica. Una performance live audio/video che nasce grazie alla sua stessa negazione, che diventa essa stessa condizione essenziale per esistere”.

Fate voi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.