loving vincent

Un giallo sulla morte di Vincent Van Gogh raccontata tramite immagini animate che sembrano uscite dai suoi quadri. Al Centro Pecci da venerdì 20 a domenica 22 ottobre viene proiettato “Loving Vincent”, film di di Dorota Kobiela e Hugh Welchman che si concentra sugli ultimi giorni di vita del pittore.

Van Gogh si spara in un campo di grano vicino ad Arles, ma non tutti sono convinti che la sua morte sia un vero suicidio: Armand Roulin, forse il suo unico amico, inizia così a ripercorrere le sue ultime settimane incontrando le persone che gli sono state vicine, dalla padrona di casa Adeline al dottore o ad alcuni dei suoi soggetti, che si muovono sia in sfondi immediatamente riconoscibili delle opere di Van Gogh che in inquadrature in bianco e nero quando è la voce narrante a farla da padrone.

Altamente consigliata l’attesa dei titoli di coda, dove gli attori vengono messi a confronto con le loro controparti “dipinte”.

Orari
Venerdì 20 ore 21,15; sabato 21 ore 18,30; domenica 22 ore 16,30 e 18,30. Per ogni informazione contattare il Centro Pecci al numero 0574 5317 o scrivere a [email protected]