In via Santa Trinita il Natale sbarca nelle botteghe con un mese di concerti, spettacoli, letture e visite guidate.

L’iniziativa del Consorzio Santa Trinita, che ha ricevuto pure il contributo del Comune, si chiama appunto “Natale in Bottega” e vuole portare spettacoli e concerti in luoghi non convenzionali come bar, alimentare, negozi di abbigliamento, cartolerie.

“Natale in bottega” coinvolge undici attività commerciali del quartiere, che proporranno appuntamenti per grandi e piccini dal primo dicembre al 4 gennaio.

Il programma di Natale in Bottega

1 dicembre – Cul de Sac – ore 22
“Gnamo” – Duo cantautoriale/ cabarettistico formato da Francesco Gori e Fabrizio Ganugi dei Fantasia Pura Italiana. Nel loro live in coppia propongono canzoni d’autore, improvvisazioni e stornelli della tradizione popolare Toscana.

2 dicembre – Non solo Cartoleria Bruschi (via del Pellegrino 10) – 10,30
“Il Grinch” – Lettura animata in diretta radiofonica con Radio Nocciolina e Asilo Abbicci.

8 dicembre – Varietè – ore 18
“Oppositive” – Oppositive nasce dall’unione di due realtà differenti, quella di Enrico Frio Matheis e quella di Amedeo Ponzecchi. “Open your Mind”, il loro primo EP realizzato col contributo dei loro sostenitori attraverso una campagna crowdfounding, racconta la loro visione di un mondo che purtroppo ancora oggi se pur evoluto non riesce ad abbattere quelle barriere mentali che impediscono alle persone di avvicinarsi al “diverso”.

9 dicembre – YOP Ristorante Veg – 21,30
Valeria Caliandro in concerto. Il nuovo disco “La seducente assenza” racconta “la catarsi di una liberazione, una trasformazione – si legge nella nota – Un passaggio necessario che ha portato Valeria Caliandro ad abbandonare il nome d’arte Vilrouge (che l’aveva accompagnata fino ad oggi) per ritrovare l’essenza della propria identità, senza più la necessità di celarsi, con la volontà di mettersi ancor più a nudo come artista, più cosciente di sé e dei propri mezzi”.

12 dicembre – Minimoda di Prato – 17,30
“Favole di Natale… Lettera a Babbo Natale”.

14 dicembre – Ermes Caffè (via Nistri 1) – ore 21
Spettacolo “Annunziata detta Nancy” di e con Riccardo Goretti. Nello spettacolo Riccardo Goretti ripercorre ed interpreta le vite dei suoi antenati in una sorta di autobiografia familiare.

15 dicembre – Artemia (via Nistri 27) – 18,30
“Cammina, scopri, mangia” – Passeggiata con visita guidata e pit-stop enograstronomico a cura dell’associazione Artemia. In collaborazione con il Consorzio Santa Trinita.

15 dicembre – Liuteria Binetti (via San Jacopo 9) – 21,30
Matteo Bonechi in concerto. Nel 2018 uscirà “181”, il concept teatro-canzone su Piazza Mercatale.

16 dicembre – Uscio e Bottega – ore 19
Spettacolo “Il cielo più oscuro di sempre” di e con Andrea Bonechi. “Un funambolo della battuta, un illusionista della comicità, un talento della risata: nessuno di loro era disponibile – dice la presentazione – Ecco perchè dovrete accontentarvi di Andrea Bonechi, che, come un Virgilio dei cuori infranti che viaggia al contrario, vi accompagnerà in un percorso che principia dal troncamento di una storia d’amore paradisiaca e termina nel più caldo degli inferi”.

21 dicembre – Topdance – 17,30
Karaoke di Natale per bambini con diretta radiofonica a cura di Radio Nocciolina e Asilo Abbicci.

22 dicembre – Artemia (via Nistri 27) – 18,30
“Cammina, scopri, mangia”. Passeggiata con visita guidata e pit-stopenograstronomico a cura dell’associazione Artemia. In collaborazione con il Consorzio Santa Trinita.

23 dicembre – Il fiorino dell’arte – 18
“Jazz in galleria” a cura di Fabrizia Bettazzi. Il jazz a fianco dell’arte contemporanea. La Galleria Il Fiorino dell’Arte ospita un concerto ispirato alla grande tradizione standard americana. Un dialogo che crea un legame tra le forme e la musica.

4 gennaio – Mattoncini – ore 18
“La Befana vien di notte” a cura di Radio Nocciolina.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.