MultisOnori: anno nuovo, musica nuova

Tanta bella musica nuova proveniente da tutto il mondo per l'appuntamento mensile firmato Riccardo Onori su Pratosfera.

0

Anno nuovo, musica nuova. Ecco “MultisOnori”, la selezione musicale con cui Riccardo Onori, chitarrista di Jovanotti, comincia il 2018.  Da Londra a New York, fermandosi in Africa e in Italia, un viaggio musicale lungo dieci canzoni tutte da ascoltare.

10Residente – La Sombra ft. Bombino

Réné Pérez Joglar, meglio conosciuto per il suo nome d’arte Residente (Hato Rey, 23 febbraio 1978), è un rapper, cantante e compositore portoricano, voce del gruppo Calle 13. Bombino invece, pseudonimo di Goumar Almoctar (Agadez, 1º gennaio 1980), è un chitarrista e cantautore nigerino di etnia tuareg. Bellissima questa collaborazione tra questi due artisti apparentemente molto distanti. Questo produce un suono veramente interessante e innovativo. Ascolta anche su Spotify.

9Brunori SAS – Canzone contro la paura

Brunori Sas è uno degli artisti che amo per come scrive i testi e per il gusto musicale semplice e diretto, da vero cantautore di classe. In questo brano c’è una chiara ispirazione a Lucio Dalla, ci sento un incrocio tra “L’ultima Luna” nella metrica e “Come è profondo il mare” per l’armonia elaborata. Davvero un gran bel pezzo!!! Dario Brunori (Cosenza, 28 settembre 1977) è un cantautore italiano. Ascolta anche su Spotify.

8Tame Impala – List of People (To Try and Forget About)

Mi piace molto questo gruppo rock australiano, la loro ricerca sonora è veramente interessante, vi consiglio di ascoltare anche gli altri lavori di questo gruppo. I Tame Impala sono un gruppo rock psichedelico proveniente da Perth, in Australia. Il gruppo è sostanzialmente il progetto psichedelico del chitarrista e cantante Kevin Parker. Ascolta anche su Spotify.

7Cosmo Pyke – Great Dane

Cosmo Pyke è un diciottenne londinese. È evidente che a Londra i ragazzi crescono in fretta, questo ragazzo sembra molto più maturo di quello che dimostra il suo viso da bambino. Ascolta anche su Spotify.

6Crystal Fighters – Champion Sound

Strano questo progetto, mi impressiona il mix di stili che si fondono in un unico brano, è probabile che tutto ciò sia totalmente inconsapevole, forse per questo che risulta un sound fresco. I Crystal Fighters sono un gruppo musicale inglese-spagnolo di alternative dance, formatosi in Spagna ma attivo a Londra dal 2008. Ascolta anche su Spotify.

5Mudimbi – Il Mago

Mudimbi è un amico prima di tutto, un grande artista sopratutto. Sono molto felice della sua partecipazione al prossimo Sanremo, sono sicuro che sentirete parlare di lui! I suoi testi sono sempre clinici, riesce sempre a farti canticchiare allegramente mentre ti fa pensare alla vita e alle sue difficoltà, l’arte di essere leggeri ma senza essere sciocchi. Grande Mudimbi! In bocca al lupo! Ascolta su Spotify.

4NxWorries: What More Can I Say

Il nuovo suono che arriva dalla California, caldo e secco! Soul intelligente, sembra una contraddizione ma probabilmente il futuro ci riserverà emozioni sotto controllo. Casa discografica: Stones Throw Records. Origine: Los Angeles, California, Stati Uniti (2015)
Membri: Anderson Paak, Knxwledge. Ascolta anche su Spotify.

3Post Malone – Candy Paint

Ebbene sì, piace anche a me questo rapper, lo trovò assolutamente fuori dai canoni, gli riconosco una fortissima forza comunicativa e penso che tutto passi dal suono della voce. Post Malone, pseudonimo di Austin Richard Post (Syracuse, 4 luglio 1995), è un rapper e produttore discografico statunitense. Ascolta su Spotify.

2MGMT – When You Die

Voglio rendere merito a questa band newyorkese, non il suo miglior lavoro questo, ma quando uno è fan, si becca tutto di una band. Ascoltate i loro primi lavori, ne rimarrete sorpresi come lo sono rimasto io. Gli MGMT (inizialmente conosciuti come The Management) sono un gruppo musicale statunitense originario di New York (distretto di Brooklyn) composto da Benjamin “Ben” Goldwasser (nato il 17 dicembre 1982) e Andrew VanWyngarden (nato il 1º febbraio 1983). Ascolta a che su Spotify.

1Logic & Rag’n’Bone Man – Broken People

Bellissima questa canzone che compare nella colonna sonora di Bright, film così così prodotto da Netflix. La cosa migliore è sicuramente questa canzone che ha un sapore vintage, ha qualcosa di altamente evocativo! Sarà anche per il vocione di rag ‘n’ Bone. Sir Robert Bryson II Hall, noto con lo pseudonimo di Logic (Gaithersburg, 22 gennaio 1990), è un rapper e artista statunitense. Rag’n’Bone Man, nome d’arte di Rory Graham (Uckfield, 29 gennaio 1985), è un cantautore britannico. Ascolta anche su Spotify.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.