Venti giorni dedicati al Ciclismo in Toscana dal dopoguerra ad oggi al Museo Materia di Usella, nel comune di Cantagallo: la mostra aprirà giovedì 25 gennaio e starà aperta fino a mercoledì 14 febbraio.

L’iniziativa, a cura del Materia museo polifunzionale, vanta la collaborazione di Emilio Magni, medico sportivo di Vaiano amante del ciclismo e vicino a Vincenzo Nibali; Maurizio Colligiani, direttore di corsa e giudice di gara regionale di ciclismo e del Centro Spirituale del Ciclismo di Santa Lucia alla Castellina. L’apertura si terrà giovedì 25 gennaio alle 11,30 con l’intervento di Franco Bitossi, uno dei più grandi campioni del ciclismo, per anni in maglia Filotex.

Il programma

Giovedì 25 gennaio ore 11,30: intervento di Franco Bitossi.
Sabato 27 gennaio ore 10: inaugurazione ufficiale alla presenza di ex campioni del ciclismo.
Sabato 3 febbraio ore 16: presentazione del libro Pane e bicicletta di Marcello Mugnaini, ex campione del ciclismo in maglia Filotex.
Venerdì 9 febbraio ore 15,30: incontro con Francesco Moser.

La mostra è patrocinata dalla Regione Toscana e i sette comuni della Provincia di Prato. Il museo si trova a Usella in via Mulino di Colle ed è aperta sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. Aperto solo su prenotazione dal lunedì al venerdì. Gli appartenenti a A.N.F.F.A.S. e Prato Onlus avranno diritto all’ingresso a offerta libera. Per ogni informazione o prenotazione scrivere a [email protected] 

 

 

 

SalvaSalva

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.