Domenica 11 febbraio, dalle 17,30, Cristina Portolano presenterà il suo nuovo graphic novel, “Non so chi sei”, alla fumetteria Mondi Paralleli di via Ser Lapo Mazzei 26.

Come fa una donna senza un partner fisso, appena uscita da una lunga relazione sentimentale, ad avere una vita sessuale attiva? Scarica un’app di incontri. E cosa ne pensano le persone che ha intorno? E la società? Come può una donna, quindi, esprimere i suoi bisogni e necessità? Non so chi sei affronta tutti questi temi con un tratto delicato ma deciso, attraverso la storia scritta e illustrata da Cristina Portolano, fra internet, Tinder, ironia, Grindr e toni del rosa. La protagonista incontrerà l’umanità più varia, che sia solo virtuale o sul piano fisico: il guardone, il collezionista, il cybernauta, il giornalista, l’ex asceta e il viveur sono solo alcune delle persone illustrate in Non so chi sei, con uno stile lontano sia da pornografia ed erotismo che dal bigottismo.

Immagine tratta dalla pagina Facebook Non so chi sei.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.