Un weekend tutto dedicato ai più piccoli e alle famiglie con laboratori e incontri volti a valorizzare il lato artistico dei bambini e a farli divertire mentre imparano un’attività.

Sabato 17 febbraio alle 16 a Palazzo Pretorio ci sarà il laboratorio “Fingercintola”, aperto a tutta la famiglia e rivolto ai bambini dai 6 ai 10 anni. In questo laboratorio i bambini sperimenteranno la tecnica del fingerknitting, ovvero lavorare a maglia usando solo le mani, collegandola alle opere esposte nella mostra “Legati ad una cintola”. L’attività ha un costo di 4 euro a partecipante.

Sempre sabato 17 febbraio dalle 16,30 alle 18,30 al Museo del Tessuto si svolgerà il laboratorio di doppaggio. L’attività, pensata per bambini a partire dai 7 anni, consentirà di rivedere alcuni spezzoni di film o cartoni animati ambientati nel 1700 (Lady Oscar) permettendo a tutti i partecipanti di giocare con la voce creando nuove scene. Il laboratorio, organizzato in collaborazione con l’associazione culturale Expedia, ha un costo di 5 euro, richiede la presenza di un genitore o di un accompagnatore, e la prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni: 0574-611503 [email protected] 

Domenica 18 febbraio dalle 10,30 a Palazzo Pretorio appuntamento con “Babyatelier: i libri del bookshop ci raccontano, una lettura animata per bambini da 0 a 3 anni che farà scoprire il fascino delle immagini dei libri e dell’arte. Una pausa di coccole e letture, nel salone al terzo piano, a ingresso libero.

Sempre domenica 18 febbraio alle 16, la musica e i canti delle corali della Madonna dell’Ulivo e di San Martino a Paperino. L’esibizione si inserisce nella rassegna Musica al Museo che vede impegnati i cori delle parrocchie cittadine e si svolgerà a Palazzo Pretorio. Il programma di sala propone canti corali sacri, musiche popolari e brani tratti da opere e colonne sonore.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.