Continua la collaborazione tra la band Calibro 35 e il collettivo cinematografico pratese John Snellinberg che firma il videoclip del primo singolo del nuovo album “Decade”.

“La verità – racconta la band a Rockit – è che ogni disco è come un puzzle: c’è la musica, c’è il suono, c’è la grafica, c’è l’immaginario…L’unico pezzetto che ancora mancava a “Decade” era un video. E John Snellinberg ne ha fatto uno splendido per “SuperStudio”!”.

Per il video, il collettivo di Snellinberg ha immaginato un’atmosfera “tra il cinema pop anni ’60 stile Femina Ridens e una certa serialità patinata alla Mad Men”, ambientando le scene nelle location del Museo Pecci di Prato, del Museo La Strozzina di Firenze, di Casa Studio Savioli e sul bacino artificiale di Suviana.

E’ il terzo videoclip che Snellinberg realizza per i Calibro 35, che hanno sempre ricambiato il favore, realizzando brani inediti per i lungometraggi del collettivo: “La banda del brasiliano” con alcuni brani e “Sogni di gloria” curandone l’intera colonna sonora.

In questa nuova storia, descritta come sospesa “tra il noir e il melodramma sadomaso”, si possono ammirare opere di artisti come Superstudio, Archizoom, Ettore Sottsass e Fabio Mauri, ovvero le stesse che hanno ispirato concept, copertina e titoli dell’album “Decade”.