Raptus, la prima stagione teatrale del Quilombo, inizia il 9 marzo con Io sono un fallito – Uno spettacolo senza glutine, spettacolo tratto da Macbeth di William Shakespeare, di e con Lorenzo Berti.

“Vedo il Macbeth come la dura lotta che ogni essere umano si porta dentro fra incertezza del presente e continue battaglie per rimanere presenti a se stessi ed ai proprio affetti – scrivono gli organizzatori in una nota – In fondo tutta questa paura non serve a niente se non a farci male a vicenda. Spero di liberarmi da tutto questo. Ritrovare il piacere di essere amato per come sono e non per quanto corrispondo alle aspettative che mi vengono messe addosso. Non riesco a corrispondere nessuna aspettativa. Non riesco a essere schiavo né schiavista. Mi auguro un mondo con più di due possibilità, nel frattempo mi crogiolo nei miei splendidi fallimenti.” Musiche originali dal vivo di Tommaso Geri, regia di Lorenzo Berti e Alessio Martinoli.

Lorenzo Berti era un attore e adesso fa il commesso, causa una forma aggressiva di celiachia ha abbandonato le scene, fino ad oggi. E’ stato in tournée con l’Ubu Roi e I giganti della montagna di Roberto Latini.

Ingresso 12 euro riservato ai soci ACSI, prenotazione obbligatoria chiamando il numero 3920023332 o scrivendo a [email protected] Il Quilombo si trova in via Santa Chiara 38.

partner

SalvaSalva

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.