treebuh
centro estivo Treebuh

Anche quest’anno torna Treebuh! il campo estivo che semina creatività. Dal 2015 Treebuh! è ormai il campo estivo per eccellenza del centro storico di Prato, un’esperienza che mescola gioco all’aperto, creatività, attività artistiche e attenzione all’ambiente.

Quest’anno Treebuh si svolgerà dall’11 giugno al 6 luglio, da lunedì a venerdì. La sede principale sarà lo spazio Quilombo in via Santa Chiara ma le attività porteranno i bambini anche in altri luoghi del centro, come i giardini di S. Orsola, l’Orto urbano di CUT, Zappa! e il Giardino del TPO.

L’edizione di quest’anno mantiene lo stesso spirito di fondo e lancia la nuova missione, a cui si ispireranno i laboratori proposti e che colorerà l’atmosfera del centro estivo: Coltiviamo Rarità.

L’edizione 2018 è presentata da A.P.S. Zappa! ed è realizzata da una sinergia di quattro associazioni del territorio pratese: Zappa!, La Brigata Ballerini, Riciclidea e CUT Circuito Urbano Temporaneo.

Treebuh è pensato per i bambini dai 5 agli 11 anni, l’orario è dalle 8,30 alle 16,30 (lunedì – venerdì), con possibilità di iscrizione solo la mattina. Il costo varia da 75 a 400 euro in base alla permanenza del bambino al centro estivo.

Come iscriversi

Le iscrizioni sono aperte dal 9 aprile al 1 giugno. Il centro estivo ha un numero massimo di partecipanti di 20 bambini. Per informazioni e iscrizioni scrivere a [email protected]

I laboratori della rarità

Prima settimana: rarità nel mondo inanimato

– Sassi e affinità: Lab di yooogaa con giochi, esercizi e pratiche sulle forme del mondo inanimato.

– La forma della Materia: La semplice materia inanimata prende vita nella creatività della mente e delle mani.

– Piccoli Contadini Custodi: il compito del contadino è di custodire e curare un piccolo seme, in attesa del suo germoglio. Un compito importante unito da racconti di biodiversità.

Seconda settimana: rarità nel mondo vegetale

– Alberi e radici: Lab di yooogaa con giochi, esercizi e pratiche sulle forme della natura.

– Tracce vegetali: Alla ricerca dell’unicità delle tracce della natura, per essere consapevoli della loro bellezza.

– Piccoli Contadini Custodi: Il piccolo seme custodito dai bambini prenderà il proprio spazio all’interno dell’orto urbano, raccontandone la storia.

Terza settimana: rarità nel mondo animale

– Totem: Laboratorio di espressione corporea alla
ricerca del proprio animale simbolo.

– Del mondo: Lab di yooogaa con giochi e favole sugli
animali del mondo.

– Ritratti di animali non convenzionali: laboratorio di disegno.

– Piccoli Contadini Custodi: Partendo dalle storie degli animali amici della crescita e della vita, andremo alla loro
ricerca in natura.

Quarta settimana: rarità nel mondo umano

– Laboratorio sulle emozioni: scoprire dentro di sé la rarità come unicità.

– L’immagine della Specie: attraverso l’osservazione dei popoli nel mondo scopriremo che siamo tutti della stessa specie.

– Piccoli Contadini Custodi: tornare all’essenza, alla ricerca del seme.

partner