Una serata per parlare delle giovani generazioni cinesi in Itlia, attraverso l’arte e la cultura. Martedì 10 aprile alle ore 21 presso la sede di Dryphoto, via delle Segherie 33a, sarà presentata la graphic novel e il documentario a disegni animati “Chinamen – Un secolo di cinesi a Milano”.

Ideale continuazione di “Primavere e Autunni” (2015 BeccoGiallo edizioni), Chinamen chiude un cerchio narrativo che parte dalla vicenda biografica di uno dei due autori, per passare alla storia collettiva di quegli antichi lignaggi che hanno messo radici nel nostro Paese. Il cartone animato, complementare al fumetto e sottotitolato in lingua cinese, documenta i tratti salienti della storia dei cinesi in Italia.

A discuterne con gli autori Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, ci saranno Sara Iacopini, Marco Wong, Stefania Zampiga e Marc Lee che leggerà alcuni racconti tratti da “Seconda Generazione”, due pubblicazioni edite dalla Provincia di Prato e dalla Monash University nel 2012 e 2014 che hanno raccolto scritti inediti di pratesi di seconda generazione.

La serata sarà quindi l’occasione per discutere e riflettere sulla presenza cinese in Italia e in particolare sui giovani di origine cinese a Prato, partendo anche dalla promozione del concorso letterario “Ci Narriamo”. Il concorso è rivolto a ragazzi/e sino-italiani, nati o cresciuti in Italia che hanno compiuto 15 anni al 31 dicembre del 2016. I migliori racconti, selezionati da una giuria, verranno pubblicati dalla casa editrice Orientalia nel 2019.

All’iniziativa sarà presente il foto-reporter Giovanni Aloisi che realizzerà alcuni ritratti fotografici di questi nuovi cittadini pratesi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.