Blind Summit Theatre Funaro

Arriva a chiudere la stagione del Funaro di Pistoia, il 4 e 5 maggio, una delle più sorprendenti compagnie di teatro di figura, gli inglesi Blind Summit Theatre, con il loro “Henry, memorie teatrali d’oltretomba”, al debutto assoluto in Italia.

Protagonisti in numerosi festival e premi internazionalei, Blind Summit Theatre sono ricordati anche per la grande performance del 2012 per la Cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici di Londra quando coordinarono 50 burattinai per dare vita ad enormi pupazzi. Si distinguono per la loro speciale capacità di sintesi fra tecnica di animazione, drammaturgia e qualità interpretative nel dare vita a corpi di stoffa e materiali vari, in modo così convincente da creare personalità incisive come quelle degli attori in carne ed ossa. I Blind Summit hanno il merito di evidenziare che il teatro di figura per adulti prima di tutto è Teatro.

In questo spettacolo il protagonista è Henry, pupazzo brutto, accanito fumatore, con “voce roca e parole taglienti”. Accanto a lui c’è l’attore Mark Down, nei panni di Luke Chesse, il più grande marionettista del mondo. E’ Luke a riportare in vita, per una sola notte in forma di pupazzo, suo padre e lo fa per raccontare la storia della sua gloriosa carriera e il loro tragico allontanamento. Una notte per fare i conti e per fare ammenda. Ma chi sta realmente dicendo la verità? Chi mente? Nasce una storia sul legame tra padre e figlio divertente e profondamente inquietante.

Ingresso € 20 – € 15 per tesserati Funaro

Promozione spettacolo + cena nella Caffetteria del Funaro

Prenotando nello stesso momento lo spettacolo e la cena si ha diritto all’ingresso allo spettacolo a € 15 (invece che € 20) + cena a € 20; per tesserati Funaro spettacolo a € 15 (invece che € 20) + cena a € 18 (invece che € 20).

 

 

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.