urban sketches

Per fare il disegnatore saper disegnare non basta. Una frase che spesso si ripete nelle scuole di disegno e fa da sfondo alla nuova iniziativa di Quilombo. Si chiama Urban Sketches, un laboratorio di disegno di strada dedicato a chiunque voglia sperimentarsi nel disegno in un contesto particolare e complesso come l’ambientazione urbana. Il workshop, condotto da Francesco del Re, si terrà il 28 maggio, dalle 19 alle 21.

Il workshop inizia con una gara di disegno live, in cui i partecipanti dovranno disegnare quante più finestre possibile, tutte diverse. Un rompighiaccio che allena la capacità di osservazione e rilevazione dei dettagli. Dopo mezz’ora si torna alla base per esaminare i disegni e decretare un vincitore.

Poi inizia la seconda fase di post produzione, fra tutte le finestre si sceglie quella di cui si è meno contenti e, con una spennellata d’acqua, si sciolgono i tratti fino ad ottenere un ingombro dai contorni molto diluiti. Quindi si prende la matita scura e si ridisegna la finestra.
In questo modo si lavora su due fronti: la stimolazione della memoria, poiché i dettagli della finestra andranno ricollocati, e magari ibridati con quelli degli altri soggetti, e l’eliminazione dell’ansia da prestazione.

Il workshop ha una durata di un’ora e mezza e un costo di 15 euro, è rivolto a tutti e non sono richieste particolari competenze o abilità. Possono parteciparvi anche bambine e bambini purché accompagnati da adulto per la fase di disegno in strada.

A seguire sarà presentato il libro “L’Ombra” del conduttore del workshop Francesco Del Re

Info e iscrizioni workshop
[email protected]
sms|whatsapp 392.002.333.2

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.