Sabato 26 maggio alle 17 la Sala Conferenze della biblioteca Lazzerini ospiterà la premiazione della prima edizione del Premio Poesia dedicato a Nicola Fini.

Il premio, nato dalla volontà di Giulia Vinditti Fini, ha lo scopo di ricordare suo figlio Nicola Fini, medico e poeta, valorizzare la poesia edita e confermare Prato come città legata alla cultura letteraria: il premio è infatti rivolto agli autori che hanno pubblicato una raccolta di poesie o un poema, a tema libero e in lingua italiana, entro gli ultimi 10 anni. La giuria, composta da Giulia Vinditti Fini, insegnante di lettere e promotrice del premio, Simone Lisi, scrittore, Serena Magnini, insegnante di lettere e poetessa, Giovanni Nuti, medico, musicista e poeta, e Lamberto Scali, psicologo e psicoterapeuta, annuncerà davanti alle autorità cittadine i tre vincitori assegnando al primo classificato un premio di 1000 € e targa d’onore con il giglio di San Domenico; al secondo classificato la targa d’onore con il giglio di San Domenico; al terzo classificato il diploma di merito.

I dieci finalisti selezionati dalla giuria sono: Francesca Bartoletti, Ferruccio Mazzanti, Francesca Fiorentin, Tiziana Monari, Marco Simonelli, Fabrizio Bregoli, Nicolò Sorriga, Mauro Barbetti Luciana Argentino, Francesco Azzirri. Nell’occasione verranno letti, dall’attrice Consuelo Ciatti, brani poetici delle opere premiate.

Il premio è organizzato del Comitato per il Premio Prato Poesia – Nicola Fini, ed è patrocinato dal Comune di Prato.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.