cain's children

“Cain’s Children” è il titolo del documentario di Marcell Gerö (Francia/Ungheria, 104 ‘- v.o. sottotitoli in inglese) che sarà proiettato al Centro Pecci domani, martedì 5 giugno, alle 18,30. Ingresso libero.

“Cain’s Children” racconta di “Tre uomini, tutti e tre con un omicidio alle spalle, compiuto quando erano ancora bambini – spiega la nota – Hanno trascorso tutta la loro giovinezza nella più terribile prigione dell’Ungheria comunista. Materiali d’archivio li ritraggono mentre confessano i dettagli dei loro delitti e condividono i loro progetti per il futuro. Trent’anni più tardi, andando al loro incontro, il regista Marcell Gerö scopre segreti inconfessati e un volto dell’Ungheria ancora sconosciuto. Destino, peccato e eredità del passato – visti attraverso gli occhi dei figli di Caino.”

La proiezione del documentario, premiato in patria e all’estero, sarà accompagnata dall’incontro con i suoi produttori Jacques Bidou e Marianne Dumoulin.

L’appuntamento rientra nel programma 2018 di EuroDoc, in collaborazione con il Centro Pecci.

 

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.