L’appuntamento con “Eat Carmignano ad Artimino” è in piazza San Carlo ad Artimino, sabato 23 e domenica 24 giugno dalle 19 a mezzanotte.

Il programma

Sabato 23 giugno

Nelle due serate saranno presenti 20 stand eno-gastronomici con  piatti tipici proposti da ristoratori locali, vini prodotti da 11 fattorie carmignanesi, degustazioni guidate dall’Associazione italiana sommelier di Prato, gelati e specialità dolciarie al sapor di Carmignano Docg. Durante la serata musica jazz-mainstream con il duo Blue Fingers

Museo archeologico
In entrambi i giorni l’apertura del Museo è posticipata fino a mezzanotte con ingresso ad 1 euro per chi entra ad Eat

Laboratori al Museo Archeologico
Nella bottega del ceramista – Attività per bambini (4-13 anni)
I giovani visitatori, dopo aver osservato i reperti ceramici esposti nelle vetrine del Museo, realizzeranno un manufatto modellando l’argilla come veri vasi antichi. Costo 3 euro + biglietto d’ingresso.

Antiche degustazioni – Conversazioni al Museo – Attività per adulti
Il vino e la sua tradizione millenaria nel territorio di Carmignano saranno protagonisti al Museo.

È prevista la visita guidata, con approfondimenti legati alla produzione vitivinicola e alla funzione sociale e cerimoniale del vino nel mondo antico.

 Al termine ai partecipanti sarà consegnato un voucher per ritirare un regalo presso lo stand di A tipico

Domenica 24 giugno

Nel tardo pomeriggio di domenica si aggiungeranno, all’offerta eno-gastronomica, anche due laboratori didattici al Museo archeologico uno per grandi, l’altro per bambini e ragazzi.

Ore 18 – 19,30 – Antiche degustazioni: l’olio d’oliva… l’oro verde.
Nel mondo antico l’olio veniva usato sia a scopo alimentare come condimento sia come base per cosmetici, unguenti e balsami profumati. La visita – conferenza approfondirà il tema della cultura, le tecniche e la produzione dell’olivo nell’antichità.

Ore 18 – 19,30 – I profumi di Uni. Laboratorio bambini e ragazzi.
I partecipanti, come antichi profumieri etruschi, si divertiranno a ricreare la propria personale fragranza utilizzando oli, erbe ed essenze naturali. Al termine ai partecipanti sarà consegnato un voucher per ritirare un ricordino presso lo stand di “ATipico”

L’apertura del Museo è posticipata fino a mezzanotte con ingresso ad 1 euro per chi entra ad Eat. Costo singoli laboratori 3 euro.

Info su costi e prenotazioni entro le ore 13 del giorno precedente | Posti limitati. A cura di Coop.Culture/Chora. Contatti: Tel. 055 8718124 – 333 9418333

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.