Stanno tutti bene” e “Stanno tutti male” sono i titoli degli spettacoli finali del “Corso di teatro al limite della cazzata” tenuto a Zappa (via Carradori 12) da Riccardo Goretti, Giulia Aiazzi e Pasquale Scalzi lo scorso inverno.

Andranno in scena rispettivamente il 28 giugno e il 3 luglio negli spazi di Zappa (via Carradori 12) alle 21. Prenotazione obbligatoria a [email protected]

“In un anno accademico complicato come è stato questo 17/18 – spiegano nella nota i docenti –  a Zappa ci siamo messi a studiare il tema del disagio in tutte le sue mille sfaccettature (dallo sbattere un mignolo alla morte di un tuo caro) con gli allievi “del lunedì”, ed invece ci siamo concentrati sulla fuga principale dal dolore con gli allievi “del mercoledì”. E qual è mai questa via di fuga, si domanderanno i nostri piccoli lettori? Oh, ma non siate ingenui! Il sonno naturalmente.”

“Nei due spettacoli – prosegue la nota – gli allievi raccontano grandi e piccoli problemi quotidiani, reali o fittizi, personali o completamente di fantasia, in due modi uguali e contrari (come suggerito dai titoli dati agli spettacoli): i “lunedini” in piedi, agguerriti, sfacciati, i “mercoledini” sdraiati, arresi, profondi.
Ne esce un piccolo ma incisivo viaggio dentro un altro macrotema (come il CDTALDC ama sempre fare: gli spettacoli degli scorsi anni hanno affrontato amore, lavoro, morte, comunicazione) che siamo sicuri non mancherà di avvincere gli spettatori. Si badi bene: qui non si danno risposte, si pongono solo domande. Del resto, cantava qualche anno fa un guitto, e lo cantava bene: Io sto bene, io sto male, io non so come stare. Ecco, noi neanche. Buona visione.”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.