Torna SocialCava all’Ex Cava di Bacchereto, da venerdì 27 a domenica 29 luglio: la manifestazione, a ingresso libero come da tradizione, si afferma come festival dei diritti umani, autodeterminazione, solidarietà, emancipazione e antifascismo e, come sempre, porta in provincia di Carmignano musica dal vivo e intrattenimento. Tutti i giorni, inoltre, stand gastronomico e cena a cura della casa del popolo di Bacchereto, libri, giochi da tavolo e per i più piccoli, mercatino di prodotti tipici e artigianali ed esibizioni teatrali. Ecco tutto il programma della terza edizione del festival, chiamato #sullastessabarca.

Venerdì 27 luglio
Ore 18,30: Femminismi per corpi invisibili, forum su femminismo intersezionale e questione di genere.
Ore 21,30: Sconcerti in anfiteatro con De soda sisters e Sandro Joyeux

Sabato 28 luglio
Ore 16: Giochi in cava con gli aquiloni a cura di Sopravolando, laboratorio di aquiloni per bambini.
Ore 17: Siamo Afrin, incontro con la Rete Kurdistan sulla Resistenza in Rojava insieme ad Anpi Carmignano.
Ore 18: Solidarietà senza frontiere, forum su esperienze solidali a confronto col comitato StopRazzismo e le attiviste dell’Assemblea #Sullastessabarca di Prato.
Ore 21,30: Sconcerti in anfiteatro con i Bluagata e I Facoceri.

Domenica 29 luglio
Ore 16: Giochi in cava con l’Angolo giochi di Angelo.
Ore 17: I giovani salveranno l’Italia, presentazione del libro a cura del gruppo Senso Comune.
Ore 18: Dai diritti ai privilegi: involuzione consumistica dello stato sociale, forum sulle diseguaglianze sociali e sulle prospettive di solidarietà.
Ore 21: Desideri, fra illusioni e realtà: spettacolo di magia
Ore 22: Non era che l’inizio, spettacolo teatrale di AltroTeatro sui movimenti del 1968.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero tranne il laboratorio di aquiloni. Per informazioni scrivere a [email protected]

Immagine tratta dalla pagina Facebook dell’evento.