Firenze Jazz Fringe Festival

Le rive dell’Arno si tingono di nuovo di musica dal 5 al 9 settembre grazie alla seconda edizione del Firenze Jazz Fringe Festival.

Cinque giorni di brani originali, nuove produzioni e concerti per 70 ore di jazz e 150 artisti, 12 luoghi e oltre 50 performance live. Questo è il Fjff, nato da un idea del contrabbassista Furio di Castri che nella prima edizione del 2017 ha animato piazze, strade e vicoli di Oltrarno, facendo contare oltre 25mila presenze.

Grandi nomi e nuove scoperte saranno ospiti quest’anno. Fabrizio Bosso, Peppe Servillo, Roberto Gatto, Javier Girotto, Alessandro Lanzoni, Zeno De Rossi, Fabio Morgera, Nico Gori, John De Leo, Rita Marcotulli, Simone Graziano, Stefano Cocco Cantini, Alessandro Galati, Francesco Maccianti, Riccardo Onori, Pietro Tonolo, Dario Cecchini e tanti altri artisti del jazz italiano e non solo.

L’anteprima, mercoledì 5 settembre, godrà dello scenario di San Miniato a Monte, in occasione dei festeggiamenti per i mille anni della Basilica. Ad aprire il FJFF saranno Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello con il loro nuovo album “Tandem”.

Dal 6 al 9 settembre la musica prenderà avvio già alle 17,30 da Piazza del Carmine e animerà le sponde dell’Arno creando un vero percorso sonoro: spazio anche alla danza con lezioni free di Hip hop, Lindy Hop, Swing e molto altro. Nella piazza poi un grande palco accoglierà un doppio concerto ogni sera, alle 19.30 e alle 22.15

Giovedì 6 l’inaugurazione del palco è affidata ai Licaones con il acid jazz, funk, soul jazz e tanto entusiasmo. Venerdì 7 tre mostri sacri come Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Mangalavite presentano il loro nuovo lavoro che travalica ogni confine musicale, grazie anche al “recitar cantando” del Maestro Servillo.

Sabato 8 arriva dalla scena newyorkese il trombettista Fabio Morgera col suo progetto collettivo Natural Revolution Orchestra. Chiusura il 9 con il gran divertimento di Nico Gori e il suo Swingtet.

Ma il Firenze Jazz Fringe Festival non è solo piazza del Carmine. Tanti altri luoghi, come Santo Spirito e la Sala Vanni, faranno parte di questa grande festa musicale.

Per i dettagli e il programma completo: www.fjff.it

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.