La galleria d’arte contemporanea Vannucci di Pistoia cambia sede e si trasferisce in un un grande edificio ai margini della città. L’apertura del nuovo spazio è prevista per domani, sabato 29 settembre, con la collettiva Let’s twist again.

Dal cuore della città a via Gorizia 122, a due passi dal centro, dall’autostrada e dalla stazione ferroviaria, in un grande capannone perfetto per ospitare una galleria d’arte: i nuovi spazi saranno visitabili dalle 18 con l’inaugurazione della mostra collettiva Let’s twist again, “un modo – si legge nella comunicazione – per uscire dal proprio orto, addentrarsi in nuovi territori e fare dell’accoglienza un punto di forza”.

La Galleria Vannucci ha aperto nel 1959 con Ermanno Vannucci, i figli Enrico e Alessandro hanno proseguito l’opera e ora è il turno di Massimiliano, figlio di Enrico, che continua il lavoro a fianco del padre. La nuova sede è un grande edificio industriale che un tempo ospitava le officine elettromeccaniche e ferroviarie Storai.

Per l’inaugurazione promettono festa grande: Let’s twist again raccoglierà il lavoro di alcuni artisti che hanno già collaborato con la Galleria Vannucci, come Luca CaccioniVittorio Corsini, Fabrizio Corneli, Franco Guerzoni, Pino Spagnulo, Michelangelo Pistoletto, Giovanni Termini, Giuliano Tomaino, Sandra Tomboloni.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.