Prato è la città più “Pet friendly” d’Italia, secondo il 7° rapporto “Animali in città 2018” di Legambiente, presentato questa mattina a Napoli presso l’Auditorium della Regione Campania.

L’indagine di Legambiente analizza i dati forniti dalle amministrazioni comunali e dalle aziende sanitarie locali sulle aree urbane, dove è concentrata la crescita di cani e gatti nelle famiglie, quadruplicata negli ultimi 20 anni, e dove questa convivenza sempre più stretta ha bisogno di essere pensata e governata.

Ma se per Prato è un fiore all’occhiello del sistema di gestione degli animali, insieme a Terni e a Napoli, c’è ancora molto da fare, sostiene Legambiente nel settimo rapporto “Animali in città”.

Qui il rapporto completo “Animali in città 2018“.

A ritirare il premio c’era l’assessore all’Ambiente e ai diritti degli animali Filippo Alessi: “Questo riconoscimento è frutto del grande lavoro svolto in questi anni dai nostri uffici insieme alle associazioni animaliste all’interno dello Sportello Animali – ha detto – Le politiche che abbiamo adottato in città per il benessere degli amici a quattro zampe, anche grazie all’apposito Regolamento comunale, sono evidentemente all’avanguardia. Ringrazio quindi i volontari con cui vorrei condividere questo successo”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.