Rendering del Parco Centrale

Dialogo sul ruolo della natura nella città: tra visioni per il futuro e benefici delle piante” è il titolo delll’incontro che domani, lunedì 8 ottobre alle 17, verrà ospitato dal Centro Pecci come parte del programma conoscitivo del nuovo piano operativo del Comune di Prato adottato lo scorso mese di settembre.

Ospiti dell’incontro moderato da Marco Brizzi saranno Stefano Mancuso, Elisa Cattaneo e l’assessore all’urbanistica Valerio Barberis.

Stefano Mancuso, professore di arboricultura generale e coltivazione arboree all’Università di Firenze e direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV) parlerà su “i Benefici del verde in città”, spiegando quali sono i risvolti positivi di una città eco-friendly, come risparmio d’energia, benessere e qualità dell’aria, aumento del valore degli edifici.

Elisa Cattaneo, studiosa di Landscape Urbanism e docente al politecnico di Milano, invece tratterà Il caso “Prato. Luogo di una nuova teoria urbana e di sperimentazione del Landscape Urbanism” soffermandosi sulle macro-strategie di rigenerazione/innovazione: la tecnologia della natura e il progetto urbano come ologramma del Piano.

Interverrà l’assessore all’urbanistica e ai lavori pubblici del Comune di Prato architetto Valerio Barberis e in apertura ci sarà il saluto di Matteo Biffoni, Sindaco di Prato e di Irene Sanesi, Presidente della Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana.


Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.