la strada dei samouni

Stefano Savona è il regista della “Strada dei Samouni” e sarà domani, domenica 14 ottobre alle 16,15, al Centro Pecci per raccontare in prima persona il lavoro che sta dietro al documentario vincitore del Premio L’Œil d’or come miglior documentario al Festival di Cannes 2018.

“La strada dei Samouni” racconta la storia dell’omonima famiglia. “Tra il dicembre 2008 e il gennaio 2009 – si legge nella presentazione – la striscia di Gaza viene colpita da un violento attacco dell’esercito israeliano: la famiglia Samouni viene decimata, lasciando i figli senza genitori. Stefano Savona si reca sul luogo della strage e vi fa ritorno un anno dopo, in occasione del matrimonio di uno dei superstiti della famiglia. I fatti di sangue vengono invece ricostruiti attraverso il contributo dell’animazione di Simone Massi e di una sceneggiatura, basata sulle testimonianze di chi c’era”.

La strada dei Samouni (Italia, 2018; di Stefano Savona; documentario; 128′; vers. originale araba con sottotitoli in italiano).

Ingresso proiezione “La strada dei Samouni” e incontro: intero 6 euro, ridotto 4,50.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.