Continua la musica dal vivo in città (e ci mancherebbe) con una serie di concerti che coprono davvero tutti i gusti possibili. Eccovi l’agenda.

Venerdì 19

Exenzia Rock Club: Rosae Crucis, Silent Sphere e Laden Tears – Ore 22
Una serata perfetta per gli amanti del genere: puro metal e tanta gioia.

Sabato 20

Guinness Ozne: Kerosene – Ore 22,30
Firenze Finest Punk Rock, questi si presentano come un single malt: punk rock italiano al fulmicotone in via Pugliesi.

Exenzia Rock club: Victim of the system – Ore 22
La cover band dei System of a down torna all’Exenzia: non siete riusciti a vederli al Firenze Rocks? Fate un salto a Prato.

Glue: Go!Zilla e  Dust and the Dukes – Ore 22
I Go!Zilla salgono sul palco del Glue di Firenze carichi carichi di chitarre elettriche e del nuovo album, Modern Jungle’s Prisoners.

Il Contro: Nabat, Pisciosangue, Ivanoska, Punkistan – Ore 21,30
Il Contro ci vizia in modi che non sono normali: nella stessa sera i Nabat e il loro nuovo album, Banda Randagia, e l’ultimo live, almeno con questa formazione, della punk HC band di culto Pisciosangue. 

Cycle Club: D.I.V.A. – Ore 22
I D.I.V.A. non sono la classica tribute band di David Bowie, questi sanno a memoria pure i bootleg.

H2NO: Vetusta – Ore 23,30
I Vetusta presentano il loro primo album nella loro città natale, Pistoia, fra “chitarre distorte e gomiti altissimi”.

Per accedere a H2NO, Exenzia, Cycle e Il Contro sono obbligatori documento e tessera ACSI. Il Glue ha la sua tessera.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.