Una foresta in Saletta Campolmi, visitabile da venerdì 30 novembre a lunedì 10 dicembre, fatta di filati rigenerati: il Bosco Sostenibile è fatto da filati sostenibili e alberi di cardato colorato ed è un’opera del visual designer pratese, Andrea Lascialfari, in collaborazione con l’Associazione Cardato Riciclato Pratese e la startup Rifò.

La natura incontra la tradizione tessile in un’esperienza multisensoriale del tutto eco friendly: Bosco sostenibile permetterà di camminare fra fili e alberi colorati, suoni industriali, innovazione e storia in piazza Campolmi, di fronte al Museo del Tessuto e alla Biblioteca Lazzerini. Protagonisti saranno alberi realizzati con cardato completamente rigenerato, nati da spessi gomitoli ritorti a più capi e con rami che salgono fino a due metri e mezzo di altezza.

Non solo esposizione: durante la durata di Bosco sostenibile troverete in Saletta Campolmi iniziative, proiezioni e dibattiti sui temi di sostenibilità ambientale distretto ed economia circolare. 

Ecco il programma.

Mercoledì 5 dicembre, ore 18: L’importanza del lifecycle assessment per un processo industriale sostenibile in collaborazione con Legambiente.

Giovedì 6 dicembre, ore 18: The true cost
Proiezione del film e dibattito sul movimento dello slow fashon con Francesco Nicola Marini, presidente del Museo del Tessuto, la produttrice del documentario Livia Firth, lo scrittore Edoardo Nesi, il CED di Eco Age Nicola Giuggioli e Andrea Cavicchi, presidente del Consorzio italiano implementazione Detox.

Sabato 8 dicembre, ore 10,30 e 15: Workshop di tintura naturale indigo e antiche tecniche di piegatura giapponese Shibori.

Radici e nuove prospettive, quindi: questo è il messaggio di Bosco sostenibile. L’inaugurazione è fissata per venerdì 30 novembre alle 20,15, con un aperitivo a chilometro zero e dj set di BibaDj. L’installazione è visitabile fino a lunedì 10 dicembre dalle 16 alle 20.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.