Il Comune di Prato ha avviato il procedimento per l‘affidamento della concessione per la gestione e l’uso delle sale prove di Officina Giovani, le manifestazioni d’interesse dovranno arrivare entro le 21 di martedì 22 gennaio.

La concessione avrà la durata di 5 anni, dal primo marzo 2019 al 28 febbraio 2024, e sarà eventualmente rinnovabile per un uguale periodo: gli spazi da assegnare sono due moduli insonorizzati e una sala di registrazione, con un target da raggiungere individuato in particolare nella popolazione giovanile.

Il futuro gestore dovrà garantirne il funzionamento e curare lo svolgimento di attività mirate alla diffusione della cultura musicale, socializzazione tramite la musica, sviluppo della creatività e la realizzazione di percorsi di apprendimento e laboratori pensati per i più giovani.

Gli interessati dovranno candidarsi sulla piattaforma TuttoGare, nel caso possiedano i requisiti richiesti saranno poi invitati a partecipare alla successiva procedura negoziata.

Per ogni informazione è possibile contattare il Servizio Cultura, Scuola di Musica e Politiche giovanili chiamando il numero 05741837711 o scrivendo a [email protected].

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.