Un nuovo regolamento approvato dal consiglio comunale di Montemurlo introduce nel Comune sotto la Rocca il progetto di un “bosco sacro”, ovvero la possibilità di seppellire le ceneri dei propri defunti ai piedi di un albero.

“Il regolamento – si legge nella nota – oltre a recepire adeguamenti all’attuale normativa, ha previsto varie modalità di sepoltura, tra le quali è stata inclusa la realizzazione di uno spazio alberato destinato alle inumazioni di ceneri sistemate in apposite capsule insieme a semi di alberi o altre essenze arboree in memoria del defunto”.

L’area dove potrà sorgere il Bosco sacro sarà individuata a breve dall’amministrazione comunale. “Si tratta di una previsione innovativa che abbiamo voluto inserire nel regolamento, vista anche la scelta sempre più frequente e diffusa della cremazione”, ha spiegato l’assessore ai servizi cimiteriali e candidato sindaco alle prossime amministrative Simone Calamai.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.