Don Milani concorso robotica
Crediti: FIRST LEGO League

Si sono guadagnati la finale italiana del Consorso Internazionale di scienza e robotica per ragazzi 9 – 16 anni FIRST® LEGO® League, che si svolgerà a Rovereto l’8 e 9 marzo. Si fanno chiamare “S_PACE Team” e sono un gruppo di 13 studenti della Scuola Don Milani di Prato che, guidati dai Professori Dionisio Cirilli e Laura Fabbri hanno messo appunto un progetto di robotica originale e perfettamente funzionante utilizzando, come da regolamento, i pezzi LEGO

Il tema di quest’anno era lo spazio e i ragazzi della scuola pratese hanno brillantemente superato i 4 step previsti dalla gara alla selezione regionale: uno più pratico con la prova sul campo del robot realizzato che prevede 7 missioni in due minuti e mezzo, e gli altri tre più teorici consistenti nell’illustrazione della programmazione e del funzionamento del progetto, nell’ideazione e proposta di alcune soluzioni. Il team si è concentrato su come poter migliorare le condizioni del sonno degli astronauti realizzando una cabina con tanto di sacco a pelo. I tredici partecipanti, proventienti dalle classi terze della scuola media, hanno dimostrato di saper lavorare perfettamente in team, attraverso la collaborazione e la condivizione.

Lo S_PACE team della Don Milani

FIRST® LEGO® League nasce nel 1998 dalla collaborazione tra LEGO® e FIRST® (acronimo dell’Associazione americana “For Inspiration and Recognition of Science and Technology”). Per mettere sullo stesso piano concorrenti di età differenti, i promotori della manifestazione hanno pensato di proporre a tutti i partecipanti l’uso esclusivo dei materiali LEGO® Mindstorms per la realizzazione dei robot.

La sfida coinvolge ragazzi di 88 nazioni su 5 continenti. Le selezioni partono su base regionale, poi nazionale (quelle del 8 e 9 marzo) che danno accesso ai successivi step internazionali, continentali e mondiali.

Facciamo il nostro in bocca al lupo ai ragazzi dello S_PACE Team


Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.