Eventi dal pomeriggio a serata inoltrata a Officina Giovani per la festa di chiusura della programmazione invernale, mercoledì 12 Giugno dalle 17,30 in poi.

Residenze creative, esposizioni, mostre, musica dal vivo, bar aperto e performance: Officina Giovani va in vacanza in grande stile con una serie di eventi a ingresso libero aperti a tutti.

Ecco il programma

Ore 17,30, Open Space: Residenze creative
Le Residenze creative che hanno messo radici a Officina Giovani sono tre: Estuario, Teatro Metapopolare e Factory Lab. Durante il pomeriggio le tre associazioni forniranno informazioni sulla loro attività, e saranno aperte le esposizioni Where to now di Estuario e le parrucche e le fotografie del laboratorio Un filo d’amore di Factory Lab.

Ore 18,30, Sala nuovo bar: Studio Caleidoscopio
Mostra documentativa del progetto Caleidoscopio. Sguardi cangianti, progetto realizzato da Associazione Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci e Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana in collaborazione col Comune di Prato, il Cenacolo, Pane e Rose, Fondazione Studio Marangoni, Sedici e Eccom.

Ore 19,30: Come un fiume/Like a river
Performance di Virginia Zanetti di Estuario: Come un fiume è una performance collettiva che porterà alla creazione di un’installazione permanente a Officina Giovani. I partecipanti sono invitati a scegliere una frase d’amore che esprima il modo in cui ci relazioniamo all’altro (umano o non umano) attraverso i sentimenti. Ogni frase dovrà iniziare dalle ultime due lettere della precedente per creare un flusso di scrittura unico, che si estenderà lungo il perimetro dell’edificio.
La prima frase sarà di Virgina Zanetti, ed è possibile partecipare il giorno stesso o intervenendo nel Google Drive del progetto.

Ore 19,45: What’s up?
Performance nata dal laboratorio di Metropopolare

Ore 20: I hate my village
Unica data toscana per il combo di Alberto Ferrari dei Verdena, Fabio Rondanini di Calibro35 e Afterhours, Marco Fasolo dei Jennifer Gentle e Adriano Viterbini dei Bud Spencer Blues Explosion. Il concerto è organizzato da Santa Valvola. A seguire, Outsiders djset. In apertura Paul Sintetico, Ioni e Sex Pizzul.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.