Nel programma del Settembre – Prato è spettacolo 2022 non mancano appuntamenti per i più piccoli. Ecco di seguito i laboratori previsti durante le giornate di festival.

1 ) I CERCA-COSE – una strana caccia al tesoro
Giardino della Passerella – Martedì 30 agosto, ore 18

Una caccia al tesoro dove tutto quello che si trova può diventare qualcosa di fantastico. 
Con l’aiuto di una lista di oggetti da scovare e un piccolo kit da esploratore, i bambini e le bambine saranno invitati a collaborare tra di loro, mettendo in gioco la loro immaginazione e la loro curiosità.

età partecipanti : dai 6 ai 9 anni

A cura di Associazione Zappa 

2 ) AVANGUARDIE (info LINK)
Ridotto del teatro Politeama Pratese  Sabato 3 e  Sabato 10 Settembre, ore 17

Un ciclo di letture/spettacolo dedicato alla figura di Bruno Munari e alle sue opere letterarie destinate ai più piccoli che inneggiano alla creatività e al pensiero divergente. Ogni incontro è un percorso d’arte all’interno del quale si succedono narrazione, animazione teatrale, espressione corporea ed emotiva, momenti di condivisione e confronto. 

In tutta la sua vita e la sua carriera artistica, Bruno Munari non ha mai smesso di osservare il mondo intorno a sé, gli elementi e i fenomeni naturali. Questa curiosità è il motore della sua produzione letteraria: un eserciziario di creatività per il miglioramento dell’ambiente, dell’umanità e dell’intero pianeta. Educare bambini e bambine al gioco poetico ed ecologico per costruire un futuro differente. 

Età dei partecipanti: dai 5 ai 10 anni

a cura di Teatro Metropopolare 

3 ) SENZA PAROLE
Giardini della Passerella – Sabato 3 Settembre, ore 18

Attività di invenzione teatrale

Ideazione & Conduzione a cura di Francesca Campigli 

Sperimenteremo insieme le possibilità di creazione di gesti e di suoni prendendo come ispirazione un libro silenzioso.

Dopo una prima fase di educazione all’ascolto e di esplorazione del gesto con giochi teatrali ci addenteremo nella composizione di una azione collettiva basata sul testo Onda di Susy Lee. Sarà un’esperienza artistica originale in cui ogni partecipante porterà e svilupperà la sua creatività.

Età dei partecipanti: da 5 a 7 anni

A cura di Associazione Zappa

Articolo Precedente“Il sorpasso” di Dino Risi al Castello dell’Imperatore
Prossimo ArticoloA Sesto Fiorentino ha aperto una piscina dentro al polo universitario