Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La festa dell’olio di Montemurlo

Dicembre 3, 2023 @ 9:00

Rimandata a causa dell’alluvione, la festa dell’olio di Montemurlo torna domenica 3 dicembre in piazza Castello alla Rocca. «Quella di Montemurlo, nonostante le difficoltà, resta la principale manifestazione della provincia per la promozione e la conoscenza dell’olio extravergine d’oliva del territorio – spiega l’assessore alla promozione del territorio, Giuseppe Forastiero – Un’annata non semplice neppure per l’olio che ha visto una riduzione del 60 per cento della produzione a causa della siccità e del caldo torrido dei mesi estivi ma in piazza Castello alla Rocca porteremo l’eccellenza della produzione olearia montemurlese e si potrà assaggiare l’olio nuovo con l’immancabile bruschetta, nonché fare scorta di olio al frantoio di Rocca o agli stand delle aziende agricole che saranno in piazza».

Il programma

“Camminolio contro la violenza sulle donne”, promossa dal Comune attraverso la Commissione Pari opportunità con la Camminotte di Luca Bonini. Una camminata aperta a tutti su un percorso non impegnativo. Il ritrovo è alle ore 9 da piazza Don Milani a Montemurlo per arrivare in piazza Castello percorrendo le strade della collina. A tutti i partecipanti sarà consegnata una sciarpa e all’arrivo in piazza Castello sarà offerta la colazione dagli organizzatori della festa dell’olio.

Alle ore 10 si potrà partecipare alla visita “A spasso nel borgo”, alla scoperta dei “gioielli” del borgo della Rocca, la pieve di San Giovanni Decollato ed i giardini e le cantine del Castello di Rocca, mentre alle ore 10,30 si svolgerà l’inaugurazione del sentiero “Alla ricerca delle antiche mura”.

In piazza Castello dalle ore 11 si potranno gustare le delizie dello stand della Festa dell’olio: fettunta, minestra di pane, tortelli salsicce, fagioli, vino novello, frugiate e dolci vari, nonché porchetta, trippa e lampredotto. Spazio anche all’arte: dalle ore 11 alle 17 la Scuola d’arte Leonardo di Prato proporrà un laboratorio di ceramica ed attività artistiche.

Alle ore 12 si potrà partecipare all’assaggio degli oli presentati alla quinta edizione del concorso “Olio di casa nostra” con l’esperto Massimo Gori, a seguire si svolgerà la premiazione dei vincitori. Tra gli atri eventi alle ore 15 nella pieve di San Giovanni si svolgerà il concerto di Santa Cecilia della Filarmonica Giuseppe Verdi di Montemurlo, alle ore 16,30 inaugurazione della mostra “Acqua fonte di vita” di Marta Carlesi, la presentazione del presepe curato dal Borgo della Rocca e l’apertura del concorso “Il mio presepe nella pieve”. La manifestazione si conclude con la consegna al sindaco di Montemurlo della riproduzione del più antico atto conosciuto del Comune datato 29 marzo 1215.

Gratuito

Rocca di Montemurlo