l’alto conosce il basso