20.000 km: le strade che raccontano l’Italia

Arriva a Prato "20.000 km", la mostra del reportage con cui il fotografo Stefano Vigni ha raccontato le strade d'Italia e i mutamenti del suo paesaggio.
0
Condividi

Un viaggio lungo le strade italiane di ieri e di oggi, attraverso paesaggi in continuo mutamento. “20.000 km” è il lungo reportage che il fotografo senese Stefano Vigni (classe 1981) presenterà in mostra venerdì 20 febbraio allo spazio espositivo “Dado” di via Firenzuola (inaugurazione alle 18).

Passato su Repubblica e Corriere della Sera, “20.000 km” è un lavoro durato un anno (2011-212) che, come spiega nella presentazione, è anche “uno studio neorealista delle tattiche di speculazione edilizia degli anni ‘70, un’odissea culturale nel patrimonio naturale italiano, un viaggio nell’Italia delle opere incompiute, una gita verso il futuro della prima autostrada a idrogeno d’Europa”.

E poi, ancora: “Una riflessione sul tema del viaggio: un lavoro poetico fatto di immagini evocative con il quale, usando macchine fotografiche di diverso formato, si vuole trasmettere la complessità di un paesaggio in continua evoluzione”.

La mostra sarà visitabile fino al 10 marzo. Durante l’inaugurazione, letture e brani musicali  a cura di Altroteatro.

20000km book trailer from Stefano Vigni on Vimeo.