5 giochi da portare in vacanza con la famiglia

I laboratori e la rubrica della Città del Sole vi danno appuntamento a settembre, con qualche consiglio da portare in vacanza.

0
Condividi

Questa settimana terminano le attività per bambini nel giardino di Sant’Orsola ed anche Città del sole, il negozio del gioco creativo di via Muzzi, si prepara a godersi un po’ di meritato riposo; ma non dimentica i propri bimbi ed i loro genitori, consigliando loro qualche gioco da portare in vacanza; nel nostro zaino attività non può mancare:

un bell’aquilone: un gioco da condividere con mamma o papà, consigliabile un semplice monofilo, la dimensione sceglietela voi, più sarà grande, più lo potrete far volare in alto con i suoi 1000 colori, consigliabile a partire dai 5 anni;

una bella valigetta con attività creative e ricreative: disegni da colorare, da completare con adesivi od unendo i puntini; consigliabili le valigette usborne, magari quella del buon viaggio, a partire dai 3 anni;

giochi di carte da fare insieme: un gioco portabilissimo da utilizzare in qualsiasi situazione, in viaggio, al ristorante, sul lettino al mare piuttosto che su un plaid in montagna; Dobble, Smiley Games, Fantascatti, Cortex, Zoom Out sono solo alcuni dei titoli di giochi pocket di carte da portarsi ovunque e da giocarsi con bambini da 6 anni; ma possiamo giocare con carte anche con i bambini da 3 anni e qui la collezione francese Djeco ci mette a disposizione titoli come Bata Waff, Mistigri, Mini Family ed altri piccoli giochi di facile comprensione delle regole ed utili ai bambini;

un boomerang ed un frisbee: che si sia da soli od in compagnia, due giochi che non possono mancare nel nostro zaino per momenti di grande divertimento; partendo dai modelli tradizionali di antica memoria arriviamo a modelli più performanti, capaci di percorrere lunghe distanze;

libri: non possono mai mancare, dai tattili per i più piccoli fino alle piccole e grandi storie, i libri sono compagni di viaggio straordinari per i nostri bambini.

Queste sono soltanto alcune idee per rendere la vostra vacanza giocosa e mai noiosa e tante altre ne potranno nascere dalla vostra creatività e fantasia per un’estate all’insegna del divertimento in famiglia.

Città del sole vi aspetta a settembre con nuove attività grazie all’iniziativa la “Piazza dei piccoli” all’interno della grande manifestazione del “Settembre – Prato è spettacolo”. Questi gli appuntamenti a cui potrete iscrivervi gratuitamente telefonando in negozio allo 0574401990.

Venerdì 1 settembre ore 16.00 – 17.30, piazza Delle Carceri

Principi e Principesse tutti al castello! laboratorio creativo da 5 anni: chi non ha mai sognato di avere un castello? Ebbene con questo laboratorio il sogno di ogni bambino diventa realtà; grazie al mastro artigiano del cartone, i bambini, indossate le proprie corone, saranno guidati alla realizzazione di una meravigliosa torre del castello dell’Imperatore con finestre principesche, ponti levatoio, trabocchetti per i nemici, bandiere imperiali, con la quale i bambini potranno continuare a giocare a casa con i propri personaggi, principesse, cavalieri, guerrieri, re e regine.

Mercoledì 6 settembre ore 16.00 – 17.30, piazza Santa Maria in Castello

Il mio stemma araldico, laboratorio creativo da 4 anni: come per magia, una delle piazze della nostra città tornerà indietro nel tempo e si vestirà da epoca medievale. Potremo immergerci e sognare di diventare cavalieri o dame in questo laboratorio creativo dove ogni bambino potrà realizzare il proprio stemma araldico da esibire, che poi potrà portare a casa;

Giovedì 7 settembre ore 16.00 – 17.30, piazza Santa Maria in Castello

Il gran teatro dei burattini, laboratorio creativo da 3 anni: Utilizzando mestoli di varia forma e dimensione, realizzeremo, aiutandoci con stoffa colorata, occhietti mobili, lana e materiali curiosi dei personaggi davvero originali. Ogni bambino, con la guida delle operatrici, potrà sbizzarrire la propria fantasia, realizzando il suo personaggio preferito e compilando la sua carta d’identità. Poi tutti davanti al Gran Teatro per assistere al divertente spettacolo che racconterà di una storia a tema medievale dove i nostri mestoli-burattini dovranno aiutare i protagonisti della storia nelle loro imprese.
Buona estate!