bahrami
Ramin Bahrami e il suo “Viaggio in Italia” sbarcano a Prato, ospiti del Festival delle Colline 2013, mercoledì sera (21,30, Corte delle Sculture, ingresso 8 euro). Di origini iraniane, il trentasettenne Bahrami è considerato tra i massimi interpreti del Bach. Il suo “Viaggio in Italia” si snoda attraverso le meraviglie del Settecento musicale, in cui il venerato Johann Sebastian dialoga virtualmente con il coetaneo Domenico Scarlatti. Il concerto, che rientra anche nella programmazione della Prato Estate, è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Si.Po.

Questa la scaletta per il “viaggio in Italia” comparsa sulla fanpage del musicista.

Domenico Scarlatti
Aria in re min. K 32
Sonata in sol magg. K 289

Johann Sebastian Bach
Suite francese n. 5 in sol magg. BWV 816

Domenico Scarlatti
Sonata in re magg. K 282

Johann Sebastian Bach
Suite inglese n. 2 in la min. BWV 807

Domenico Scarlatti
Sonata in fa diesis magg. K 319
Sonata in re magg. K 278
Sonata in do magg. K 159

Johann Sebastian Bach
Aria variata (alla maniera italiana) in la min. BWV 989
Concerto nach italienischen Gusto BWV 971

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.