parcheggio

“I parcheggiatori abusivi, che nelle ore diurne e serali stazionano in piazza Mercatale, la maggior parte immigrati provenienti dalle zone del nord Africa, risultano regolarmente in possesso di permesso di soggiorno concesso per motivi umanitari e la loro attività non è considerata reato”.

Con queste parole il vice sindaco e assessore alle Politiche per la Cittadinanza Simone Faggi ha risposto all’interpellanza della consigliera del Movimento 5 stelle Silvia la Vita che ha chiesto quali fossero le procedure previste dall’Amministrazione per contrastare questo fenomeno. L’atto è stato esaminato stamani nella riunione della giunta prima di approdare in consiglio comunale.

“Per contrastare questo tipo di attività – conclude il vice sindaco e assessore Faggi – stiamo pensando alla realizzazione di parcheggi accessibili solo tramite sbarre automatiche, con telepass o, in futuro, attraverso l’uso di app che renderebbero inutile la presenza dei parcheggiatori abusivi”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.