Finite o ancora da consumare le ferie, vi ritrovate a dover passare le Ferragosto a Prato. Poco male. Per ingannare il tempo, passare una serata diversa e magari anche riempirsi la pancia ci sono un sacco di cose in programma. Ecco alcuni suggerimenti:

1) “Festa di mezz’estate”
Una volta la chiamavamo “cocomerata”, adesso è festa di mezz’estate ma la sostanza non cambia. Anche quest’anno, non più di pomeriggio ma di sera alle 21, piazza del Comune si riempirà di gente affamata di cocomero che il Comune distribuirà gratis alla popolazione tutta. Prevista esibizione live del gruppo Tuscae Gentes Prima, dopo la consueta “Ostensione della Sacra Cintola” alle 18,30 in piazza Duomo, in piazza del Comune i volontari della Pubblica Assistenza L’Avverire distribuiranno aperitivi ad offerta libera, i cui proventi verranno utilizzati per l’acquisto di materiale sanitario.

Bonus: Palazzo Pretorio rimarrà aperto fino alle 23 con la formula speciale “Paghi un biglietto al posto di due”. Dalle 20,30 poi, nelle sale del museo, atelier gratuito per famiglie con attività ludico-didattiche tra le opere esposte per genitori e bambini dagli 8 ai 12 anni.

2) Bastione delle Forche
Il locale che anima la terrazza del Bastione delle Forche vara “La Melonata”, tipo la cocomerata ma con i meloni. In serata poi Babbitt Dj Set e “String Rebel” Jam Session.

3) Happy Ferragosto con Gutyerrez al Tondo.  Un disco party affidato a un dj che di esperienza ne ha da vendere. Gutyerrez, candidato anche alle scorse elezioni per la lista “Prato Viva”, è stato infatti un noto dj delle discoteche della Piana a cavallo tra gli anni ’90 e i primi 2000.

4) Festa del volontariato di Cafaggio
Nel giardino del circolo Arci di via del Ferro a Prato, antipasti, primi e grigliate varie dalle 19,30 alle 21,30.

5) Pranzo e cena autogestito
In via Pier Cironi, l’associazione “Recuperiamoci!” bandisce pranzo e cena di ferragosto, entrambi autogestiti. Che significa? “Significa che chi vorrà sedersi a tavola avrà diverse modalità per farlo: portarsi il cibo da casa e condividerlo, cucinarlo insieme a noi, optare per il menù del ristorante pakistano accanto, oppure sottoscrivere la tessera dell’associazione e avere accesso al menù “mediterraneo ” di filiera corta”. Per info e prenotazioni: 337-798832.

6) Le grandi canzoni italiane a Ferragosto.
Alla villa Il Mulinaccio (Vaiano) una serata in compagnia del cantautore Nicola Pecci e della tradizione musicale italiana. Inizio 21. Ingresso 5 euro.

7) La sagra dello Stinco
Nel campo sportivo di Vaiano prosegue l’estate in compagnia dello stinco di maiale, dei tortelli e di molte cose fritte come conviene ad una sagra estiva. Per l’occasione, intrattenimento musicale affidato ai “New Lovers”.

8) Cignalai in festa
Al Parco dell’Albereta di Vernio, la festa dei cinghialai di San Quirico e Storaia.

9) Mercatino dell’antiquariato
A Montepiano, il giorno di Ferragosto, dalle 7 alle 20 nel piazzale antistante la chiesa, mercatino dell’antiquariato, dell’artigianato e alimentare.

3 Commenti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.