Il regista David Lynch sarà l’ospite d’onore della decima edizione del Lucca Film Festival, la manifestazione cinematografica internazionale diretta da Nicola Borrelli, che si terrà nel capoluogo toscano dal 28 settembre al 3 ottobre 2014, da quest’anno evento di punta fra quelli organizzati e sostenuti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.
Oltre a una retrospettiva completa dei suoi film, il Festival presenterà in anteprima nazionale, nei nuovi spazi dell’Archivio di Stato, la grande mostra David Lynch. Lost Visions. L’indiscreto fascino dello sguardo, dal 20 settembre al 9 novembre 2014. A cura di Alessandro Romanini, sarà dedicata all’inedita attività di fotografo e litografo del regista americano, nato a Missoula nel 1946, il 20 gennaio, lo stesso giorno di Federico Fellini (1920). Lost Images sono immagini perdute, ritrovate e qui cristallizzate su carta, visioni surreali, inquietanti, oniriche, superstrade dimenticate sulle quali lo sguardo ripercorre i sentieri perturbanti prodotti dall’universo creativo di Lynch. Visioni e temi ricorrenti che hanno caratterizzato i suoi film più famosi, da Eraserhead a The Elephant Man, da Velluto Blu a Cuore Selvaggio, Lost Highway, Mulholland Drive, per citarne solo alcuni.

Still images can contain stories. Mostly, still images contain small stories. And, as it happens, sometimes there are interesting stories that are small. Small stories take place during a very short period of time. However, the mind and emotions can become engaged by looking at a still image, and small stories can grow into huge stories. It depends, of course, on the viewer.
David Lynch

La mostra raccoglie oltre un centinaio di opere dell’artista: le due serie fotografiche in bianco e nero di grande e medio formato, Small Stories in versione completa e Women and Machines, e una suite di litografie realizzate a partire dal 2007, lavori in gran parte esposti per la prima volta in Italia.

La parte audio-visiva della Mostra è realizzata in collaborazione con Studio Universal (Mediaset Premium sul DTT) che ha concesso l’utilizzo dell’Intervista esclusiva “Cinechat David Lynch” nella quale il visionario regista racconta la sua vita e la sua carriera.

Ecco una piccola anteprima video della mostra.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.