GIOVEDI’ 25

No Cage: Kalamu+La zattera della Medusa

Folk e cantautorato di stile con i Kalamu, musica calabra che è approdata anche in Rai e in giro per tutto il mondo. Opening act per La zattera della Medusa, duo di Prato formatosi a Berlino che vaga dal sintetizzatore al violino, e a cui i Mumford&Sons hanno evidentemente copiato i vestiti.

Exenzia: Il Mazzaoke dell’Exenzia

Come ogni giovedì, potrete salire sul palco, cantare i vostri pezzoni metal/punk/grunge/rock preferiti senza che nessuno vi chieda Mino Reitano e, soprattutto, potrete evitare di vergognarvi.

VENERDI’ 26

No Cage: Humangled+Strangers in death+Human Decay

Death metal a vagonate per il venerdì sera del No Cage. Ah, e poi fanno la sangria!

Officina Giovani: Virginiana Miller in concerto

Il gruppo di Livorno inaugura la nuova stagione di Officina Giovani

Bar Cavalieri (Poggio a Caiano): Apple Party&The First Ladies

Apple Juice con nuovo nome e nuova formazione in gran tiro per l’aperitivo del bar Cavalieri. Swing, anni ’50, rock n’roll, vestiti a pallini e mele ovunque.

Il Tondo del Mercatale: Frank Dd&friends

Reggae, levare e scuotimento di teste dalle ceneri dei The Children

ControSenso: Go!Zilla

Finalmente il ControSenso riapre i battenti, e lo fa decisamente a modo portando sil palco i Go!Zilla reduci or ora da un tour britannico, che si premureranno di fare un discreto macello solo per voi

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.