Capolavori che si incontrano a Palazzo Pretorio. Sono quelli dei maestri toscani e veneti che appartengono alla collezione della banca Popolare di Vicenza, istituto che con Prato ha da tempo un rapporto molto stretto, e che rimarranno visibili dal 5 ottobre fino al 6 gennaio 2015.

Capolavori che si incontrano” raccoglie 86 opere tra tavole e tele in quattro distinte sezioni. Nella prima sono raccolte opere a tematica religiosa (Crocifissione di Giovanni Bellini; la Coronazione di Spine del Caravaggio; la Madonna col Bambino e San Giovannino di Jacopo Bassano e tra le altre la Madonna col Bambino di Filippo Lippi). Nella seconda vengono invece raccolte quelle che si rifanno all’immaginario dell’antichità greca e romana (Apollo di Cesare Dandini, L’Entrata di Alessandro Magno in Babilonia di Gaspare Dizianima anche l’Allegoria di Bacco di Piero della Vecchia). La terza sezione è dedicata ai grandi maestri del ritratto (Ritratto del Doge Nicolò da Ponte del Tintoretto) mentre la quarta alla natura in tutte le sue sfumature.

Info e prenotazioni: 0574 19349961 – dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18; sabato dalle 9 alle 14. Email [email protected] (per gruppi); [email protected] (per scuole).

Orari d’apertura
Lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 19. Sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 20. Chiuso il martedì. La biglietteria chiude un’ora prima.

Prezzo dei biglietti
10 euro, intero; 8 euro ridotto: residenti del Comune di Prato, militari in servizio, ragazzi fino a 26 anni, adulti oltre i 65 anni, insegnanti in attività, soci Unicoop, gruppi con prenotazione da lunedì a venerdì (escluse aperture straordinarie). Gratuito: bambini fino a 6 anni, giornalisti accreditati, ICOM, ICCROM, guide turistiche, interpreti e accompagnatori della Regione Toscana, disabili e invalidi più 1 accompagnatore
Audio guide: 4 euro – Audioguida doppia: 6 euro. Card 72 ore: 11 euro; Audio guide: 4 euro; audioguida doppia 6 euro.

L’allestimento

Foto: Allegoria della vanità – Pietro della Vecchia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.