L’opera di Lucamaleonte, danneggiata lo scorso 11 settembre sul bastione delle Forche, è stata restaurata. Più che un restauro, si è trattato di rifarla da capo, su due nuovi pannelli. Nei giorni scorsi, negli spazi di Officina Giovani (la foto in alto è stata scattata ieri proprio agli ex macelli) l’artista romano si è dato da fare per riportare alla luce il murales 4 x 4,5 metri.

muralesFin da subito si era reso disponibile nel “restauro”. Aveva raccontato a Pratosfera: “ho dato piena disponibilità a rimettere le mani su quell’opera, anche perché è uno dei miei lavori preferiti dell’ultimo anno”. E anche l’amministrazione si era mossa subito per il lavoro.

Tra oggi e domani si dovrebbero concludere i lavori, e il murales dovrebbe essere riposizionato al Bastione, nel luogo in cui era stato concepito.

Leggi anche: “Se non c’è rispetto per l’arte, non c’è rispetto per l’uomo”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.