The Greetings di Bill Viola

Bill Viola è considerato il massimo videoartista vivente. Le sue opere sono state ospitate dalle maggiori gallerie d’arte al mondo e domani arriva a Carmignano (Spazio d’arte Alberto Moretti / Schema polis 22 novembre 2014 – 6 gennaio 2015) con una delle sue opere più famose: The Greeting, ispirato dalla “Visitazione” del Pontormo.

Il teaser

“THE GREETING –  si legge nella presentazione – fu presentata per la prima volta alla Biennale Internazionale d’arte di Venezia nel 1995 e oggi è considerata fra i capolavori artistici degli ultimi decenni. L’opera di Bill Viola fu portata a Carmignano già nel 2001, esposta a cura del Centro Pecci di Prato nella Cappella di San Luca a pochi metri dalla Visitazione del Pontormo. In quell’occasione giunse a Carmignano anche l’artista americano per vedere finalmente dal vivo l’opera che aveva innescato la sua creazione. L’incontro personale di Bill Viola con la “Visitazione del Pontormo” si è ripetuto nella Primavera scorsa, prima nello studio di restauro di Daniele Rossi dove il videoartista ha potuto ammirare da vicino la tavola manierista, poi nella grande mostra “Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera”(Palazzo Strozzi, Firenze 8 marzo – 20 luglio 2014) dove THE GREETING è stata riproposta a confronto in un parallelo a stretta distanza con la Visitazione restaurata.

“Nell’opera THE GREETING l’azione di tre donne ispirata alla Visitazione dipinta dal Pontormo e filmata in un’unica ripresa fissa è proiettata su uno schermo appeso in verticale alla parete, come un “quadro in movimento”. L’avvenimento – prosegue la nota  – che dura nella realtà 45 secondi, nel video si dilata fino a comporre una prolungata coreografia di oltre 10 minuti (proiettata a ripetizione). Secondo l’artista americano: “L’introduzione del tempo nell’arte può considerarsi determinante quanto l’affermazione della prospettiva da parte di Brunelleschi e la rappresentazione dello spazio pittorico tridimensionale”. L’incontro frale due forme d’arte – prospettiva e video – è così stabilito.

L’evento è promosso dal Comune di Carmignano / Assessorato alla Cultura con il contributo della Banca Area pratese Credito Cooperativo. Realizzato congiuntamente dal Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato e dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze, con la collaborazione tecnica di ArtMediaStudio e dell’Associazione Culturale Cantiere d’Arte Alberto Moretti / Galleria Schema, si svolge nello spazio espositivo di Carmignano intitolato alla figura artistica di Moretti e all’attività della storica galleria fiorentina Schema.

Altre opere di Bill Viola

Maggiori informazioni su Bill Viola: “Intorno a Bill Viola – Il Post

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.